notizie dal mondo dell'artigianato

Aggiornamenti

Contributi a fondo perduto per gli artigiani dell’artistico della Città Metropolitana di Firenze

Si è aperto il Bando “Artigianato Artistico”, il primo di cinque bandi del progetto “Rinascimento Firenze” promosso dalla Fondazione CR di Firenze assieme a Intesa Sanpaolo a sostegno del rilancio di micro e piccole aziende e enti no profit con sede operativa a Firenze e nella Città metropolitana. Le aziende e gli enti no profit potranno presentare progetti di stabilizzazione e/o aumento dell’occupazione, formazione del personale, investimenti in nuove tecnologie e sviluppo aziendale da attuarsi nell’arco temporale massimo di 18 mesi, capaci di generare un impatto misurabile sul territorio.

Il bando intende, in particolare, assegnare contributi a fondo perduto accompagnati da prestiti di impatto, a tasso agevolato e senza garanzie, alle attività che rientrano nel settore d’intervento e che siano interessate a realizzare progetti di consolidamento, adeguamento, rinnovamento, innovazione e/o riorganizzazione della propria attività, a seguito della mutazione delle condizioni lavorative e di vita conseguenti la pandemia da Covid-19.

Per l’attuazione del bando, la Fondazione ha messo a disposizione di OMA Osservatorio dei Mestieri d’Arte un plafond di € 1 milione nella forma di contributo di scopo a fondo perduto che sarà utilizzato per erogare a sua volta singoli contributi a fondo perduto. Per l’attuazione del bando, Intesa ha messo a disposizione un plafond di € 5 milioni nella forma di prestiti d’impatto a favore dei richiedenti selezionati da parte di OMA. È richiesto un co-investimento nell’iniziativa da parte dell’imprenditore titolare dell’attività per un importo almeno pari al 50% dell’ammontare del contributo a fondo perduto concesso.

Il bando dedicato all’artigianato artistico è aperto fino all’11 dicembre 2020.

Gli artigiani interessati potranno prendere visione del Bando per valutare la possibilità di partecipare.

Per ulteriori informazioni contattare:

Artex: 055 570627

Contro la violenza sulle donne un'opera in ceramica di Vieri Chini a Borgo San Lorenzo e le iniziative di AICC
I corsi base di ceramica dello Studio Giusti al Conventino e a Pelago