Stefano Parrini Degl’Innocenti

Il Maestro artigiano Stefano Parrini Degl’Innocenti inizia da autodidatta negli anni ’70 attraverso esperienze di viaggio nel Sud America e  collaborazioni con artigiani in Italia e all’estero. Parte dalla selleria per poi passare alla produzione di oggetti totalmente fatti a mano, utilizzando esclusivamente cuoio a concia vegetale, cuciti con filo di lino cerato, di design esclusivo, praticamente pezzi unici. Attualmente docente di prototipistica e modellistica presso IED Firenze. Artigiano del progetto Samsung Maestros Academy. Artigiano OMA dal 2017. Artigiano di riferimento del Consorzio Vera Pelle al Vegetale. Work shops presso FIT New York, Risd Rhode Island, Royal Academy of Fashion Londra e altre sedi.

Fabio Capanni

La Bottega del Maestro Artigiano Fabio Capanni opera nella produzione di oggetti di cuoio. Nasce dall’esperienza di Vasco Capanni (classe 1932 tutt’ora attivo alle lavorazioni), ed inizia all’età di 15 anni a Firenze acquisendo il mestiere dal Maestro Rino Peruzzi. In seguito, alla fine degli anni Ottanta, il figlio Fabio segue le orme del padre, mantenendo inalterate le lavorazioni, esclusivamente manuali, distinguendosi nella qualità dei prodotti, nella loro creatività e originalità.

Nel 2013 la Camera di Commercio di Firenze riconosce a Fabio e Vasco Capanni il titolo di Maestri Artigiani. Le lavorazioni adottate sono rimaste quelle di un tempo:  taglio , scarnitura, brunitura , coloritura. Negli anni l’azienda ha cercato di trasmettere il mestiere assumendo apprendisti, alcuni dei quali hanno deciso di rimanere. Gli oggetti in cuoietto fiorentino realizzati dalla CAF hanno la peculiarità di essere pezzi unici, che si mantengono inalterati nel tempo e trasmettono il sapore della tradizione e del gusto.