Laura de Cesare

Laura de Cesare è nata a Milano e da più di 30 anni vive e lavora a Pisa.
Nel suo laboratorio di tessitura progetta e produce opere tessili e pezzi unici per l’arredamento e l’abbigliamento, privilegiando le fibre naturali, in particolar modo il lino, la seta, il cachemire ed altre lane pregiate. Ciò che la affascina degli intrecci tessili è l’estrema sintesi del loro linguaggio tecnico, il loro “codice” e la loro tridimensionalità. In questo ambito, libera dalle regole imposte dalla realizzazione di oggetti d’uso, si esprime costruendo tessuti che occupano lo spazio come sculture.
Parte del suo lavoro è poi rivolta allo studio ed all’elaborazione contemporanea di intrecci tessili antichi e di tradizione popolare e promuove, dove possibile, l’utilizzo della filiera corta realizzando manufatti con fibre tessili e coloranti italiani, soprattutto lane autoctone toscane e italiane in genere.

Da qualche anno parte della produzione del Laboratorio è rivolta all’alta Moda per cui realizza disegni, progetti, campionature e piccole produzioni di tessuti a mano di alta gamma.
Laura crede fermamente nell’importanza della ricerca, dello studio e della divulgazione del sapere come base per promuovere e sviluppare l’alta qualità della produzione artistica ed artigianale. È proprio in questo spirito che il suo laboratorio diventa una scuola, in cui progetta e conduce corsi di approccio alla progettazione tessile ed alla pratica della tessitura rivolti a tutti, addetti ai lavori, appassionati e curiosi. E’ disponibile ad insegnare in tutte le scuole che la richiedono, dalla Scuola Materna all’Università. Oggi è docente di merceologia tessile presso l’Istituto Modartech di Pontedera.  Nel dicembre 2019 ha ricevuto la qualifica di Maestro Artigiano e ora sta operando affinché il suo Laboratorio diventi Bottega Scuola.

Simona Caputo

Il laboratorio artigianale Sian Handmade nasce il 3 dicembre 2005 dalla determinazione della sua fondatrice Simona Caputo che, a Grosseto in Toscana, ha voluto costruire dopo anni di ricerca la sua attività di produzione ricercata di manufatti decorativi per ogni evento e specializzata in creazioni uniche e pregevoli di bomboniere e prodotti floreali. A Simona è stato conferito nel 2017 l’attestato di Maestro Artigiano Toscano e nel 2018 il suo laboratorio è diventato Bottega Scuola D’Arte accreditata alla Regione Toscana. Nel suo atelier-bottega scuola, Simona Caputo  trasmette il suo sapere ai suoi alunni e a tutti coloro che vogliono avvicinarsi all’artigianato artistico.