Sergio Cristiani

Il Maestro Artigiano Sergio Cristiani dal 1992 è socio amministratore della Pasticceria Cristinai sas di Livorno dove ha partecipato a diversi corsi come “Lievitati da colazione”, “Tecniche di base per la decorazione”, “Produzione monodosi e pasticceria mignon”, “Show Cooking” con Luca Montersino in collaborazione con Luxardo “Natale secondo casa tessieri” e “Pasticceria di primavera”. Dal 1992 ha avuto alle proprie dipendenze apprendisti e torocinanti della Regione Toscana che hanno concluso con successo il loro percorso formativo – Ha vinto alcuni premi come: 2011 concorso Camera di Commercio “Il dolce più rosa che cè” in occasione del Giro D’Italia – ultimamente è stato vincitore della trasmissione televisiva “ CAKE STAR 2020.

Giovanni Morelli

MG. Arredamenti del Maestro Artigiano Giovanni Morelli è un laboratorio artigianale inserito in un ambiente paesaggistico suggestivo fra piante secolari di cipressi e olivi che caratterizzano il paese di Montemagno, una frazione del Comune di Camaiore in Versilia (Lucca). In questo paese collinare, in un piccolo laboratorio artigianale, incorniciato da una vegetazione naturale rigogliosa, nascono i pregiati manufatti dalle profumate essenze. Dopo una lunga esperienza da apprendista intrapresa in varie falegnamerie, nel 1991, Giovanni decide di mettersi in proprio.
Collaborando con architetti e progettisti nel settore dell’arredamento, realizza i primi mobili particolari per negozi e case di civile abitazione. Attualmente si dedica anche alla progettazione, per esaudire le necessità del cliente, sia dal punto di vista estetico che funzionale, redigendo dei preventivi accurati e fornendo consulenze tecniche. La sua passione per il legno è così profonda che dedica molto del suo tempo alla difficile arte dell’intarsio, realizzando tavoli, orologi da parete e cornici, alcuni dei quali in numero limitato e anche pezzi unici.
La produzione artigianale si basa principalmente sulla realizzazione d’arredamenti per civili abitazioni,
negozi e uffici. Particolari e unici sono i complementi d’arredo eseguiti con perizia tecnica, in legno pregiato, con essenze di vari colori e madreperla.

Caterina Zucchi

Caterina Zucchi è una Maestra artigiana nella lavorazione del vetro  e designer. Ha trovato nel vetro e nella tecnica a cannello, gli strumenti ideali per portare avanti una sua  personale ricerca. Il suo interesse per questo materiale inizia nel 2000 e prosegue attraverso corsi di studio presso gli istituti Vetroricerca Glas&Modern di Bolzano e la scuola del vetro Abate Zanetti di Murano. Resta a Murano per un anno come assistente di un maestro vetraio fino al 2004, anno dell’apertura del suo studio a Livorno.

Studiozero-vetro è il laboratorio dove progetta e crea interamente a mano, gioielli in vetro di Murano soffiato e non. Tra le tante tecniche di lavorazione del vetro, preferisce la tecnica a cannello perché si basa su azioni immediate, dove la precisione e l’abilità dei gesti, rendono il vetro ancor più versatile. E’ una tecnica che le concede un margine d’improvvisazione e le consente di esprimere al meglio la sua creatività. Per questo i gioielli Studiozero-vetro sono pezzi unici. Simili tra loro ma, mai uguali. Ha partecipato a fiere, mostre e premi.