Liceo Artistico Stagio Stagi di Pietrasanta (Lu)

Il Liceo Artistico “Stagio Stagi” di Pietrasanta fa parte dell’istituto di istruzione superiore Don Lazzeri-Stagi. E’ un liceo che vanta una grande tradizione di insegnamento, specialmente nelle discipline scultoree e plastiche. L’Istituto è ubicato a Pietrasanta, città a vocazione artistica, ricca di studi di marmo e fonderie, dove operano artisti di fama internazionale. E’una scuola secondaria superiore il cui compito consiste nel fornire agli allievi una cultura artistico-progettuale utilizzabile:
– in ambito di studi post-diploma presso università, accademie di belle arti, scuole di restauro, di design, moda, fumetto, ecc.
– direttamente nel mondo del lavoro nei diversi ambiti produttivi di area (industria e artigianato artistico).

Il percorso del liceo artistico è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Favorisce l’acquisizione dei metodi specifici della ricerca e della produzione artistica e la padronanza dei linguaggi e delle tecniche relative. Fornisce allo studente gli strumenti necessari per conoscere il patrimonio artistico nel suo contesto storico e culturale e per coglierne pieno la presenza e il valore nella società odierna. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per dare espressione alla propria creatività e capacità progettuale nell’ambito delle arti. Dopo il biennio lo studente sceglierà uno degli indirizzi tra quelli attivati: Arti figurative, Architettura, design o grafica.

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

-conoscere la storia della produzione artistica e architettonica e il significato delle opere d’arte nei diversi contesti storici e culturali anche in relazione agli indirizzi di studio prescelti;
-cogliere i valori estetici, concettuali e funzionali nelle opere artistiche;conoscere e applicare le tecniche grafiche, pittoriche, plastico-scultoree, architettoniche e multimediali e saper collegare tra di loro i diversi linguaggi artistici; conoscere e padroneggiare i processi progettuali e operativi e utilizzare in modo appropriato tecniche e materiali in relazione agli indirizzi prescelti;
-conoscere e applicare i codici dei linguaggi artistici, i principi della percezione visiva e della composizione della forma in tutte le sue configurazioni e funzioni;
-conoscere le problematiche relative alla tutela, alla conservazione e al restauro del patrimonio artistico e architettonico.

Liceo Artistico Stagio Stagi

Via Provinciale Vallecchia, 73
55045 Pietrasanta Lucca
tel. 0584 70121

luis01400a@istruzione.it

https://www.iisdonlazzeristagi.edu.it/Liceo-Artistico#

Liceo Artistico Augusto Pazzaglia di Lucca

Il Liceo Artistico Augusto Passaglia di Lucca  ha origine dall’ Accademia d’Arte di Pietro Paolini (1603-1681); un pittore che possedeva un cospicuo patrimonio di: stampe, disegni e gessi utilizzati a fini didattici. Nel corso degli anni l’Accademia andava assumendo anche una nuova veste museale: era infatti obbligatorio per gli allievi lasciare in dono alla fine degli studi una loro opera. In età napoleonica l’Accademia ebbe un nuovo ordinamento didattico: era nata la scuola di Disegno e Architettura, che dopo vari cambiamenti di sede nel 1861 si trasferisce nell’attuale sede di piazza Napoleone. Il prestigio dell’Istituto si accresce nel corso degli anni per la presenza di insegnanti-direttori di chiara fama come Augusto Passaglia e Sandro Martini e di artisti-allievi tra i quali Lorenzo Viani e Antonio Fontanesi. Nel 2007 in occasione della celebrazione dei 200 anni dalla fondazione è stata inaugurata la sala dedicata a Matteo Civitali (1400). Aperta al pubblico, raccoglie le copie in gesso di alcune opere del grande scultore lucchese, restaurate dagli alunni della scuola. L’istituto dispone di una biblioteca con testi prevalentemente di argomento storico artistico dove è possibile reperire saggi, monografie, repertori e riviste di design, arte, architettura. Vengono realizzati laboratori, dove dalla progettualità si passa alla realizzazione dell’oggetto artistico. In particolare hanno ad oggetto : Arredamento-Architettura, Ceramica (Decorazione e Foggiatura), Scultura (Formatura e Marmo), Decorazione del Tessuto, Lacche e Doratura, Pittura Murale, informatica. Le illustri origini dell’istituto sono testimoniate dalla raccolta di gessi, che comprende numerose copie da opere antiche, conservata nella Gipsoteca; patrimonio che arricchisce e dà una impronta museale alla sede. La Gipsoteca è aperta al pubblico ed è visitabile gratuitamente in orario scolastico. Il Liceo organizza anche corsi serali per adulti che vogliono conseguire il diploma.

Nei primi due anni, l’attività didattica è rivolta soprattutto alla acquisizione degli strumenti tecnico-grafici e progettuali, mentre, nel triennio, gli obiettivi sono fondamentalmente rivolti a consolidare e sviluppare  in ciascuna disciplina le capacità espressive e a guidare ed educare l’iniziativa personale. Sono inoltre  previsti sia l’uso di una strumentazione informatica sia l’introduzione alla fotografia, al linguaggio grafico-  pubblicitario e al design.

Gli indirizzi del triennio attualmente attivi sono:

  • Indirizzo Architettura e Ambiente
  • Indirizzo Arti figurative
  • Indirizzo Audiovisivo-Multimediale
  • Indirizzo Design
  • Indirizzo Scenografia