Firenze capitale della Ceramica con la Fiera Internazionale. Dal 5 al 6 ottobre

Sabato 5 e domenica 6 ottobre si svolgerà la ventesima edizione della Fiera Internazionale della Ceramica a Firenze, nella splendida cornice di Piazza SS. Annunziata con orario 10,00-19,00, scarica qui il programma mentre questo è il comunicato stampa. Sarà un’edizione particolarmente ricca di importanti partecipazioni di artisti della ceramica provenienti da ogni parte d’Europa, soprattutto dalla Francia, paese con il quale fin dalla prima edizione si è instaurato un forte legame culturale.

Saranno presenti ceramisti di quarantennale esperienza e new entry che si affacciano in questo mondo avendo la possibilità di confrontarsi con un pubblico di anno in anno più attento e consapevole. L’organizzazione è a cura di Arte della Ceramica Associazione di Ceramisti e l’Associazione LaFierucola APS. Con il patrocinio ed il sostegno del Comune di Firenze, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, OFFICINA CREATIVA by ARTEX, OMA, L’Eredità delle donne e la pubblicazione periodica La ceramica moderna ed antica. Info: fieradellaceramica@gmail.com info@lafierucola

Il 25 aprile a Pelago con i Maestri Artigiani, come in una bottega rinascimentale

Il 25 aprile a Pelago (Fi) sarà possibile conoscere le antiche tecniche delle arti applicate, utilizzate nelle botteghe rinascimentali, grazie ai laboratori tenuti dai Maestri Artigiani Sandra Pelli e Stefano Giusti, dello Studio Ceramico Giusti, e da Carlo Sansone. Appuntamento presso La Bottega del Ghiberti- Porta Est in Piazza Ghiberti a partire dalle ore 10 per conoscere i segreti dell’affresco, del cesello e dello sbalzo, della lavorazione della ceramica, del bassorilievo in argilla.  Il laboratori si terranno dalle 10 alle 14 e dalle 15.30 alle 17.30.

Per informazioni: laportaest@gmail.com  cellulare: 347741684

Arti applicate. I corsi di perfezionamento post diploma del Liceo Artistico di Firenze

I corsi di perfezionamento biennali post diploma del Liceo Artistico di Firenze a Porta Romana sono stati ideati con lo scopo di formare figure professionali richieste dal mercato del lavoro. Sono tre gli indirizzi che attualmente compongono l’offerta didattica: arti grafiche, oreficeria e grafica pubblicitaria e fotografia. I corsi  si svolgono a Firenze, a Porta Romana nelle ex Scuderie Reali. Prevedono per gli studenti stage, inseriti nel palinsesto orario annuale, presso rinomate aziende del territorio. La formazione e l’esperienza in azienda permettono agli studenti di acquisire solide esperienze operative. I corsi presentano flessibilità nel rapporto docente/discente e autonomia nel percorso didattico. I corsi di perfezionamento vennero aperti in via sperimentale dal Ministero della Pubblica Istruzione nel lontano 1966 con durata biennale.  Nel corso degli anni gli insegnamenti sono cambiati e la struttura didattica si è modificata per adattarsi alla formazione delle più nuove e attuali professionalità richieste dall’odierno mercato del lavoro, con una grande attenzione alle attività dell’artigianato artistico e tradizionale di Firenze. I docenti altamente qualificati,  lo stretto rapporto con gli studenti, il programma di attività formative, i laboratori innovativi ed attrezzati dove si svolgono i corsi, che conservano sedimentate presenze di manufatti del passato, e l’esperienza immersiva nelle realtà aziendali  rappresentano i punti di forza della proposta didattica dei corsi, insieme alla possibilità di consultare il ricco patrimonio librario presente nella storica Biblioteca specializzata in pubblicazioni e riviste di Arte Applicata.

Per informazioni:

LICEO ARTISTICO DI PORTA ROMANA E SESTO FIORENTINO
Piazzale Porta Romana, 9
50125 FIRENZE – FI – ITALIA
Tel 055 220521 – Fax 055 2299809

www.corsodiperfezionamentoartisticoportaromana.it