A Firenze un corso per Tecnico del Restauro di Beni Culturali ad indirizzo Materiali Lignei

L’Agenzia Formativa Ambiente Impresa, in associazione temporanea d’impresa con la Scuola Professionale Edile e Ctp di Firenze, CNA Formazione e l’impresa Giuseppe Bartoli S.r.l, organizzano un corso di formazione per ottenere la qualifica di Tecnico del Restauro di Beni Culturali (Tecnico Esperto) indirizzo Manufatti scolpiti in legno; arredi e strutture lignee. Il corso è gratuito perchè finanziato con fondi europei dalla Regione Toscana, nell’ambito del progetto GiovaniSi  E’ destinato a giovani che desiderano inserirsi nel mondo del lavoro ed i posti sono 15. Per accedere al corso è necessario risiedere in Italia; avere un’età pari o superiore ai 18 anni; non avere nessun contratto di lavoro (disoccupati/e, inattivi/e,); essere in possesso del diploma scuola secondaria superiore o di titoli equipollenti. Prevede  2700 ore totali, di cui 577 ore di aula/teoria, 1313 ore di pratica/laboratorio e 810 ore di stage in aziende del settore. Le lezioni si svolgeranno fra le 8:30 e le 18:00 dal lunedì al venerdì dal mese di marzo 2024 a quello di marzo 2027. Il corso si svolgerà principalmente presso Villa Della Petraia a Firenze in via della Petraia, 40 (zona Castello), e presso i cantieri di restauro ed i laboratori che saranno individuati in seguito. Le domande potranno essere inoltrate accedendo al link https://accorcia.to/3eij oppure consegnate a mano presso Ambiente Impresa scarl via villa Demidoff 48/52 Firenze dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13
La domanda di iscrizione potrà essere scaricata dal sito www.ambienteimpresa.net o reperita presso i Centri per l’Impiego. Le iscrizioni sono aperte fino al 1 marzo 2024 ore 13.00.

Per maggiori informazioni contattare Ambiente Impresa via villa Demidoff 48/52 Firenze. Dal lunedì al venerdiì dalle 9 alle 13- Tel 055 3218745- vdellavolpe@ambienteimpresa.net

ADI DESIGN INDEX 2024, CANDIDATURE FINO AL 12 FEBBRAIO. C’E’ ANCHE LA TARGA GIOVANI

Ogni anno ADI, Associazione per il Disegno Industriale, individua il miglior design italiano messo in produzione. La selezione, comprende prodotti o sistemi di prodotto di ogni merceologia, ricerche teorico-critiche, ricerche di processo o d’impresa applicate al design. Tra i riconoscimenti viene assegnata anche la Targa Giovani. Nella commissione che la assegna anche il prof. Arch. Claudio Gambardella del Dipartimento di Architettura e Design Industriale dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. In particolare egli è componente e coordinatore della Commissione Tematica ADI “Handmade in Italy” che ha la missione di fare emergere “progetti, studi o ricerche oggetto di tesi e/o esame finale, lavori singoli e di gruppo svolti all’interno del percorso accademico” attinenti al rapporto Design/Artigianato.

Le candidature per le selezioni ADI DESIGN INDEX 2024 sono aperte fino al 12 febbraio 2024. Questo il link per candidarsi https://www.adi-design.org/adi-design-index.html

Per maggiori informazioni: www.adi-design.org

Il 24 gennaio un workshop sul ricamo per l’alta moda e lo spettacolo presso Artex, con Franca Verteramo

Il prossimo workshop di Arti e Mestieri LAB è in programma il 24 gennaio presso Officina Creativa by Artex in via Giano della Bella 20. Sarà dedicato al ricamo e alla realizzazione di intrecci per l’alta moda ed il mondo dello spettacolo. Il workshop sarà dedicato ai ragazzi tra i 18 ed i 30 anni che potranno partecipare gratuitamente. Lo scopo del progetto è avvicinare i giovani al mondo dell’artigianato artistico e far scoprire possibili sbocchi nel mondo del lavoro. Protagonista del workshop la Maestra Artigiana Franca Verteramo, che ha appreso l’arte del ricamo e del filato fin da piccola ed ora tramanda questa antica tradizione, apparsa molto probabilmente in Oriente. La parola ricamo, infatti, deriva dal lemma arabo raqm (racam) che significa “segno, disegno”. Maestra Artigiana dal 2017, ha fatto della sua grande passione l’impresa artigianale che l’ha portata ad avere a che fare con stilisti e personaggi dello spettacolo di fama mondiale. Nata in una famiglia che gestiva una piccola merceria in provincia di Crotone, si è trasferita a Prato e da oltre 30 anni lavora ricamando a mano abiti e tessuti di ogni genere. Piccoli gioielli uniti da un filo sottile che dalla Toscana hanno raggiunto le maggiori passerelle: dalla maison Cavalli a grandi marchi per l’alta moda quali Fendi e Pucci, per arrivare ad abiti ricamati per le celebrità del panorama musicale internazionale del calibro di Shakira. Al termine dell’attività sarà possibile gustare un aperitivo presso il Conventino Caffè Letterario.Questa iniziativa è stata ideata e realizzata da Artex in collaborazione con UniCoop Firenze, con il supporto di Regione Toscana, CNA Toscana, Confartigianato Toscana, e promossa dal WCC Europe attraverso il progetto “Crafting the Future”, co-finanziato da Europa Creativa.

Buon inizio 2024 con nuovi corsi alla Scuola di Ceramica di Montelupo

Un inizio 2024 all’insegna della creatività alla Scuola di Ceramica di Montelupo Fiorentino con due corsi avanzati che inizieranno nei mesi di febbraio e marzo : Natural Glaze e Rivestimenti e Terzo Fuoco. I corsi sono a pagamento.

Il corso Natural Glaze si svolgerà nei giorni 17,18 e 24 febbraio. I corsisti potranno approfondire le conoscenze per la creazione di smalti a base di cenere di origine vegetale e non solo. Comprende una parte teorica, in cui saranno spiegate le componenti degli smalti, le differenze tra materie prime ed ossidi, le diverse tipologie di ceneri. Nella parte pratica saranno realizzati gli smalti utilizzando le materie prime naturali: conchiglie, gusci d’uovo, sabbia, ceneri vulcaniche etc.

Il Corso Rivestimenti e Terzo Fuoco invece si svolgerà dal 25 al 29 marzo. Il programma approfondisce le tecniche del processo produttivo della ceramica artistica e artigianale relative ai rivestimenti, ovvero ai sistemi e ai prodotti necessari per applicare decorazioni e rifinire le superfici ceramiche. Tra le tecniche approfondite anche quelle del terzo fuoco e i lustri metallici.

Per maggiori informazioni ed iscrizioni contattare:

Scuola di Ceramica e Centro Ceramico Sperimentale

Via Antonio Gramsci, 50056, Montelupo Fiorentino

Telefono: 0571 1590007

info@scuolaceramica.com

www.centroceramicosperimentale.it

Per Natale #ComprArtigiano, nelle botteghe e nei laboratori creativi

#comprArtigiano è la campagna lanciata dalla community di Firenze Creativa per promuovere in occasione del Natale acquisti consapevoli, locali e sostenibili nei negozi e nei laboratori degli artigiani. E’ possibile scaricare una mappa delle botteghe presenti nella community al link: urly.it/3z3qt e visitare sul web la loro vetrina di Natale con tanti prodotti artigianali e creativi al link: urly.it/3z3r3
Firenze Creativa è un progetto realizzato da Artex, il Centro per l’ Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana,  in collaborazione con il Comune Di Firenze, nell’ambito del progetto Officina Creativa. Per informazioni: www.firenzecreativa.it

A Firenze nuovi corsi brevi di formazione in elaborazione e grafica 3D per l’artigianato ed il design

l’ Agenzia Formativa Comune di Firenze propone corsi brevi di formazione per disoccupati, finanziati dalla Regione Toscana sui seguenti argomenti, ciascuno della durata di 48 ore:

-Elaborazione 3D per prototipi e modelli (settore del mobile, modellistica e componenti d’arredo)

-Grafica 3D dal disegno al render (settore edile e impiantistico)

-Scansione 3D strumenti e metodi per il rilievo 3D (settori vari: pelletteria, design, studi ingegneria, artigianato artistico, protesico, ecc.)

-Artigianato digitale, dal foglio al modello (settore artigianato artistico e di design)

Chi desidera frequentare i corsi e le aziende che vogliano assumere personale formato possono rivolgersi al:

Centro per l’Impiego Firenze Mercadante

Servizi amministrativi, alle imprese e collocamento mirato

via Mercadante 42 – 50144 Firenze Tel. 055 19985223 servizilavoro.firenze@arti.toscana.it

Orario: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì 9.00 – 12.30

martedì e giovedì 15.00 – 17.00.

 

Arti & Mestieri Lab: workshop gratuiti con i Maestri Artigiani alla scoperta dei mestieri dello spettacolo per giovani 18-30

Un viaggio nella manualità che si fa arte è quello proposto con “Arti e Mestieri Lab: I Mestieri dello Spettacolo”, incontri gratuiti di circa un paio di ore negli spazi di Officina Creativa by Artex di Firenze in cui i Maestri Artigiani specializzati in lavorazioni collegate al mondo dello spettacolo raccontano la loro esperienza, dimostrano le loro tecniche di lavorazione, i segreti e fanno conoscere da vicino, con esperienze laboratoriali, il significato della loro attività.

Gli appuntamenti sono rivolti a giovani della fascia di età compresa tra i 18 e i 30 anni, e si terranno nella Sala Masaccio di Officina Creativa by Artex, nei pomeriggi di mercoledì 22 e 29 novembre, e 6 e 13 dicembre. Ogni laboratorio inizierà alle ore 17:00 e si concluderà intorno alle 19:00. Per aumentare l’interattività, poter condividere il racconto e stimolare domande da remoto, le esperienze verranno trasmesse in diretta streaming sul canale IG di Artex. Al termine di ogni workshop ci sarà la possibilità di gustare un aperitivo finale al Conventino Caffè Letterario. Ecco il programma:

Questa iniziativa è stata ideata e realizzata da Artex in collaborazione con UniCoop Firenze, con il supporto di Regione Toscana, CNA Toscana, Confartigianato Toscana, e promossa dal WCC Europe attraverso il progetto “Crafting the Future”, co-finanziato da Europa Creativa.

Per informazioni: artex@artex.firenze.it

Per prenotazioni: www.coopfirenze.it/eventi-e-progetti/progetti/under-30

La Voce del Maestro. Le prossime puntate dei podcast dedicati ai Maestri Artigiani

Sarà disponibile on line sulle principali piattaforme il 26 ottobre il quinto episodio dell’edizione 2023 de La Voce del Maestro, la serie di podcast dedicati ai Maestri Artigiani toscani. La protagonista della puntata sarà la Maestra Artigiana modista Ilaria Innocenti titolare del laboratorio Ilaria Creazione Cappelli a Prato www.ilariacreazionecappelli.com.  Le sue creazioni sono interamente fatte a mano con grande attenzione alle materie prime e alle rifiniture. E’ possibile ascoltare le nuove puntate della serie e riascoltare gli episodi precedenti al link: https://www.artex.firenze.it/podcast-la-voce-del-maestro/
La Voce del Maestro è un progetto sviluppato da Artex e in collaborazione con Confartigianato Imprese Toscana e CNA Toscana. L’obiettivo del podcast è quello di diffondere la cultura dell’artigianato artistico attraverso il racconto dei protagonisti del settore e delle loro storie.

Trekking dell’artigianato con i Maestri Artigiani

Continuano le tappe del  ‘Trekking dell’artigianato’, alla scoperta dei laboratori e delle botteghe dei Maestri Artigiani Toscani.  Ogni tappa si è svolta di sabato pomeriggio, tra camminate e visite alle attività artigianali locali. Nella tappa ‘L’anima del marmo’  a  Codena (MC) i partecipanti hanno visitato lo studio del Maestro Artigiano scultore Michele Monfroni.  Nelle tappe precedenti erano stati visitati il laboratorio Naturaliter del Maestro Artigiano tassidermista Gianluca Salvadori  a  Capannoli (Pi), con l’itinerario ‘Tassidermia e Diorami’, e la Tessitura TACS del Maestro Artigiano del Panno del Casentino Massimo Savelli a  Stia (Ar), con l’itinerario alla scoperta de ‘L’arte del panno del Casentino’.  Il ‘Trekking dell’artigianato’ è stato ideato da Artex (centro per l’artigianato artistico e tradizionale) per promuovere un turismo lento, attento all’ambiente e ai valori culturali e sociali del territorio, in collaborazione con Unicoop Firenze, Regione Toscana, Cna Toscana, Confartigianato imprese Toscana. Il viaggio tra le eccellenze toscane terminerà il 21 ottobre a Colle Val d’Elsa con i “I Maestri del cristallo” dell’azienda ColleVilca.

L’arte della scagliola nell’era digitale

Si terrà mercoledì 18 ottobre alle ore 15.30 presso Artex in via Giano della Bella 20 a Firenze, nella Sala Masaccio, l’evento “L’arte della Scagliola nell’era digitale. Indagine materico-sperimentale per lo studio di accessori moda” a cura di Artex e di ISIA l’Istituto Superiore Industrie Artistiche di Firenze. L’evento rientra nel progetto “Connessioni creative. A lezione con i Maestri Artigiani” che ha visto nello scorso anno scolastico studenti degli istituti di Firenze impegnati in lezioni sui mestieri dell’artigianato artistico tenute dai Maestri Artigiani. Gli studenti dell’ISIA, guidati dalla professoressa Sabrina Sguanci, hanno approfondito le lavorazioni della scagliola con il laboratorio Bianco Bianchi a Pontassieve e presenteranno il loro lavoro nel corso dell’evento. Interverranno anche Valerio Cantafio Casamaggi, Direttore Attività Economiche e Turismo del Comune di Firenze e  Francesco Fumelli, direttore ISIA di Firenze.

Per maggiori informazioni : L’Arte della Scagliola nell’era digitale