notizie dal mondo dell'artigianato

Aggiornamenti

Il 24 gennaio un workshop sul ricamo per l’alta moda e lo spettacolo presso Artex, con Franca Verteramo

Il prossimo workshop di Arti e Mestieri LAB è in programma il 24 gennaio presso Officina Creativa by Artex in via Giano della Bella 20. Sarà dedicato al ricamo e alla realizzazione di intrecci per l’alta moda ed il mondo dello spettacolo. Il workshop sarà dedicato ai ragazzi tra i 18 ed i 30 anni che potranno partecipare gratuitamente. Lo scopo del progetto è avvicinare i giovani al mondo dell’artigianato artistico e far scoprire possibili sbocchi nel mondo del lavoro. Protagonista del workshop la Maestra Artigiana Franca Verteramo, che ha appreso l’arte del ricamo e del filato fin da piccola ed ora tramanda questa antica tradizione, apparsa molto probabilmente in Oriente. La parola ricamo, infatti, deriva dal lemma arabo raqm (racam) che significa “segno, disegno”. Maestra Artigiana dal 2017, ha fatto della sua grande passione l’impresa artigianale che l’ha portata ad avere a che fare con stilisti e personaggi dello spettacolo di fama mondiale. Nata in una famiglia che gestiva una piccola merceria in provincia di Crotone, si è trasferita a Prato e da oltre 30 anni lavora ricamando a mano abiti e tessuti di ogni genere. Piccoli gioielli uniti da un filo sottile che dalla Toscana hanno raggiunto le maggiori passerelle: dalla maison Cavalli a grandi marchi per l’alta moda quali Fendi e Pucci, per arrivare ad abiti ricamati per le celebrità del panorama musicale internazionale del calibro di Shakira. Al termine dell’attività sarà possibile gustare un aperitivo presso il Conventino Caffè Letterario.Questa iniziativa è stata ideata e realizzata da Artex in collaborazione con UniCoop Firenze, con il supporto di Regione Toscana, CNA Toscana, Confartigianato Toscana, e promossa dal WCC Europe attraverso il progetto “Crafting the Future”, co-finanziato da Europa Creativa.

ADI DESIGN INDEX 2024, CANDIDATURE FINO AL 12 FEBBRAIO. C'E' ANCHE LA TARGA GIOVANI
Buon inizio 2024 con nuovi corsi alla Scuola di Ceramica di Montelupo